Prossimi appuntamenti

 

Clicca sulla foto per ingrandire

Ectomusica: fare la musica ascoltandola

Domenica 11 marzo 2018 terremo un incontro al Centro Naturale Arzach, in Via Del Casato 18, Sesto Fiorentino (Fi).

Pagina Facebook evento: https://www.facebook.com/events/210769109473476

L’Ectomusica è una straordinaria esperienza che offre un alto contenuto evolutivo e riequilibrante dal punto di vista fisico e psichico… Creando un flusso di coscienze sintonizzate sull’onda portante della musica si riesce a creare musica partendo dall’ascolto e dalla collaborazione energetica che si riesce a stabilire in gruppo: il pianoforte diventa così la “stampante sonora collettiva”
L’intervento è diretto da Fabio Bottaini, musicista e ricercatore.
Da anni si occupa di stati di coscienza non ordinari in relazione alla musica eseguita con accordatura a 432Hz.

L’incontro ha inizio alle 19 con un aperitivo di benvenuto.

Quota di partecipazione € 35.

A fine evento è possibile cenare con sconto all’Osteria Vegetariana di Arzach.

PRENOTAZIONI ed INFO: 055/4490614 – 333 2793029

www.arzach.it

 

 

Ecto Musica al Centro Olistico Misia

Sabato 24 Marzo, alle ore 21:00, terremo un incontro presso il Centro Olistico Misia a Siena, Loc.Pian Dei Mori, via Po n.13, Ingresso 7.

Pagina Facebook evento: https://www.facebook.com/events/1830205790605373

…improvvisare vuol dire creare musica “nuova”, creare composizioni in maniera istantanea seguendo due grandi direttive: La Via Musicale e La Via Estatica.

La Via Musicale è tutto ciò che il musicista ha imparato nel corso della sua formazione: teoria, armonia, la pratica quotidiana con il proprio strumento, tutta la musica scritta e tramandata sugli spartiti ed anche la musica ascoltata sui dischi, dal vivo, ecc.; praticamente tutta la cultura musicale acquisita.

La Via Estatica, invece, è la capacità dell’improvvisatore di andare in “estasi” (ex-stasis = uscire dal corpo inteso come dimensione fisicamente statica), di entrare cioè in quel particolare “stato di coscienza non ordinario”, attraverso il quale è possibile instaurare uno straordinario contatto con il proprio strumento.

L‘Ecto Musica è il risultato dell’improvvisazione che segue solo la Via Estatica: il musicista, lo strumento e gli ascoltatori si “fondono”, quindi chi partecipa non è più un ascoltatore passivo, ma contribuisce attivamente alla creazione dell’evento sonoro. Questo permette di suonare, in modo diretto e immediato, quello che si percepisce intuitivamente, senza dover attingere alla memoria cosciente: gli ascoltatori e l’improvvisatore stesso diventano spettatori di questo fenomeno e lasciano che la musica “accada” spontaneamente, attraverso di loro.

Con un’adeguata preparazione si ottiene un rilassamento profondo e si raggiunge quel luogo dove tutti siamo Uno. Il pianoforte diventa la stampante sonora della Coscienza collettiva e la musica che “viene fuori” (Ecto Musica) è creata contemporaneamente da tutti i partecipanti. Con l’accordatura a 432 Hz il pianoforte assume anche la funzione di porta dimensionale che ci permette di viaggiare nello spazio-tempo e di accedere a dimensioni nuove, inesplorate. I suoni che creiamo, in questo stato di coscienza non ordinario, sono suoni di riequilibrio, per noi e per la noosfera.

Posti limitati, si prega di iscriversi entro il 22 febbraio
Costo della Serata: 35 Euro

Info e prenotazioni: 0577 041015

www.centroolisticomisia.it

2 pensieri su “Prossimi appuntamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quindici + 19 =

Scrivi la risposta nell\'apposito spazio * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.